Istituto Nazionale Tributaristi

La Convenzione

CONVENZIONE INT-KIWA PER CERTIFICAZIONE UNI 11511

L’Istituto Nazionale Tributaristi ha sottoscritto una convenzione con Kiwa Cermet Italia Spa Ente di Certificazione internazionale accreditato in Italia ISO 17024 (accreditata Accredia) per la certificazione delle Professioni come previsto dalla Legge 4/2013, al fine di favorire la certificazione della figura professionale del Tributarista secondo la norma UNI 11511.

Coloro che non abbiano già altri requisiti previsti dall’art.63 del DPR 600/73, per poter essere autorizzati all’autentica della firma del cliente sulla procura, potranno ai sensi del D.L.193/2016 art.6 bis, quali tributaristi qualificati e certificati, autenticare la firma del cliente sulla procura (ex art. 63 DPR 600/73 assistenza e rappresentanza avanti gli uffici) senza dover ricorrere all’autentica notarile (la Certificazione UNI è sottoposta a mantenimento annuale e rinnovo triennale come da data di delibera indicata sul certificato, l’attestato di qualità scade il 31 dicembre di ogni anno).

L’Istituto Nazionale Tributaristi gestisce i rapporti con Kiwa Cermet Spa per il tramite della sua società di servizi, INT FORMAZIONE E SERVIZI SRL, che ha assunto il ruolo di organismo di valutazione e centro d’esame per la certificazione UNI 11511 pertanto per informazioni ed invio della documentazione far riferimento alla segreteria INT: telefono 06 8103840 / 0144 325024 / maill int@istitutonazionaletributaristi.it.

CERTIFICAZIONE UNI 11511/2020

Il tributarista INT in possesso di:

  • laurea o diploma in materie attinenti all’ambito tributario e di 20 crediti formativi (1 ora = 1 credito) nell’ultimo anno solare e con 1 anno di esperienza professionale nel settore tributario
  • oppure
  • laurea o diploma in materie non attinenti all’ambito tributario e di 50 crediti formativi nell'ultimo triennio di cui 20 nell'ultimo anno solare e con 3 anni di esperienza professionale nel settore tributario,

potrà accedere alla prova d’esame che prevede una prova scritta suddivisa in due parti ed una orale.

PROVE D’ESAME

Le prove d’esame vertono sulle materie indicate nella NORMA UNI 11511: conoscenze, abilità e competenze di base richieste. Per le date e le sedi vedere alla voce "SESSIONI D’ESAME".
Qualora il candidato non superasse la prova d’esame, potrà ripeterla entro 5 mesi pagando esclusivamente la quota relativa al solo esame.

  • Sono ammessi per consultazione esclusivamente codice tributario e codice civile (già a disposizione nelle sedi d’esame).
  • Tutto il materiale/attrezzature preventivamente autorizzati dalla Commissione di esame, viene messo in postazione apposita, per consultazione/utilizzo da parte dei candidati.
  • I Candidati che dovessero contravvenire a tali regole potranno essere immediatamente allontanati dall’aula con annullamento della prova d’esame.
  • Eventuali telefoni cellulari dovranno essere spenti.
Prova Scritta: durata totale 60 minuti

La prova scritta è suddivisa in due prove a.1 e a.2
Prova a.1 della durata di 40 minuti è composta da 30 domande a risposta chiusa con 3 alternative, di cui una sola esatta, senza ausilio di consultazione di documentazione a supporto.
Prova a.2 della durata di 20 minuti è composta da 5 domande con 3 risposte per ciascuna di queste risposte il candidato deve indicare quale è quella corretta e quale è quella sbagliata.

Prova Orale: durata 30 minuti

La prova orale durerà mezzora. All’esaminando saranno posti 4 quesiti su temi professionali in approfondimento dello scritto, di cui almeno 2 verteranno su Imposte Dirette e Indirette, Contabilità e Bilancio, Tributi locali, Legge 4/2013 e Regolamento della Privacy.

SESSIONI D’ESAME: DATE E SEDI

Per partecipare alle sessioni d’esame inviare la documentazione occorrente a int@istitutonazionaletributaristi.it entro le scadenze specificate sotto ogni data. Gli esami si svolgeranno al raggiungimento di minimo 8 e fino ad un massimo di 14 esaminandi.

Prossime date e sedi da definirsi

🔒COSTI E DOCUMENTI DA PRODURRE (previo Login in Area Riservata)

Per accedere alle informazioni su Costi e Documentazione da Produrre, è necessario visionare e confermare la presa visione dei documenti di cui sopra, una volta effettuato il login in Area Riservata.

MANTENIMENTO ANNUALE CERTIFICAZIONE UNI 11511

Annualmente il tributarista dovrà produrre e trasmettere la documentazione di seguito elencata al fine di mantenere la certificazione.

  • 🔒COSTI DI MANTENIMENTO RISERVATI AGLI ISCRITTI INT
    (occorre effettuare il login da qui
PAGAMENTO MANTENIMENTO ANNUALE

Da effettuare prima dell’invio della documentazione mezzo bonifico su c/c Unicredit IBAN:

IT37 R 02008 47945000104408627

intestato a INT Formazione & Servizi SRL
indicando nella causale : MANTENIMENTO ANNUALE CERTIFICAZIONE UNI

DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE

Documenti da produrre per il Mantenimento Annuale della Certificazione UNI in formato PDF un documento per file, non creare un'unica cartella, invio all’indirizzo mail: int@istitutonazionaletributaristi.it

  • il modulo MOD R 01 PRS_COSTI MANTENIMENTO (per scaricare l’allegato occorre effettuare il login da qui) compilato (le date richieste nel modulo allegato possono essere ricavate dal Certificato di Competenza inviatole precedentemente).
  • Informativa Privacy (scaricare allegato) da compilare in tutte le sue parti
  • Copia degli attestati di corsi e/o videoconferenze per un totale di 20 ore di frequenza, 1 ora = 1 credito, effettuati nell’ultimo anno (calcolando la data di presentazione dei documenti come riferimento per l’anno solare da considerare). Se i 20 crediti sono rilevabili dalla Segreteria INT tramite l’area riservata non occorre allegare nulla, produrrà la Segreteria INT apposita certificazione, in caso contrario allegare gli attestati comprovanti le 20 ore formative.
  • Evidenze della registrazione e del trattamento corretto di eventuali reclami ricevuti
  • Copia ricevuta pagamento facendo riferimento alla quota
  • Copia Evidenza Esperienza (come da elenco sotto riportato)
  • Quadro E dell'ultima dichiarazione dei redditi – comprovante l’esercizio dell’attività professionale in forma individuale
  • oppure
  • Quadro H dell'ultima dichiarazione dei redditi – comprovante la partecipazione in società

  • IN ALTERNATIVA
  • Copia IN FORMATO PDF di tre fatture emesse, distribuite nell’anno solare che va della certificazione al primo mantenimento o dal primo mantenimento al secondo mantenimento.

  • IN ALTERNATIVA
  • Dichiarazione che copra l’arco temporale di 1 anno solare dalla data di presentazione della domanda d’esame da parte del datore di lavoro in cui dovranno comparire:
    • i dati del candidato
    • i dati del datore di lavoro
    • le funzioni e le attività svolte dal candidato con i relativi riferimenti temporali
    • la funzione/qualifica della persona che ha rilasciato la dichiarazione di competenza
RINNOVO TRIENNALE CERTIFICAZIONE UNI 11511

La durata della certificazione è stabilita in 3 anni dalla data di delibera del certificato, previo analisi documentale dei requisiti, al tributarista sarà rinnovata la certificazione.

  • 🔒COSTI Di RINNOVO TRIENNALE RISERVATI AGLI ISCRITTI INT
    (occorre effettuare il login da qui)
PAGAMENTO RINNOVO TRIENNALE

Da effettuare prima dell’invio della documentazione mezzo bonifico su c/c Unicredit IBAN:

IT37 R 02008 47945000104408627

intestato a INT Formazione & Servizi SRL
indicando nella causale : RINNOVO TRIENNALE CERTIFICAZIONE UNI

DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE

Documenti da produrre per il Rinnovo Triennale della Certificazione UNI in formato PDF un documento per file, non creare un'unica cartella, invio all’indirizzo mail: int@istitutonazionaletributaristi.it

  • il modulo MOD R 01 PRS_COSTI MANTENIMENTO (per scaricare l’allegato occorre effettuare il login da qui) compilato (le date richieste nel modulo allegato possono essere ricavate dal Certificato di Competenza inviatole precedentemente).
  • Informativa Privacy (scaricare allegato) da compilare in tutte le sue parti
  • Copia degli attestati di corsi e/o videoconferenze per un totale di 20 ore di frequenza, 1 ora = 1 credito, effettuati nell’ultimo anno (calcolando la data di presentazione dei documenti come riferimento per l’anno solare da considerare). Se i 20 crediti sono rilevabili dalla Segreteria INT tramite l’area riservata non occorre allegare nulla, in caso contrario allegare gli attestati comprovanti le 20 ore formative.
  • Evidenze della registrazione e del trattamento corretto di eventuali reclami ricevuti
  • Copia ricevuta pagamento facendo riferimento alla quota del Rinnovo Triennale
  • Copia Evidenza Esperienza (come da elenco sotto riportato)
  • Quadro E dell'ultima dichiarazione dei redditi – comprovante l’esercizio dell’attività professionale in forma individuale
  • oppure
  • Quadro H dell'ultima dichiarazione dei redditi – comprovante la partecipazione in società

  • IN ALTERNATIVA
  • Copia IN FORMATO PDF di tre fatture emesse, distribuite nell’anno solare che va della certificazione al primo mantenimento o dal primo mantenimento al secondo mantenimento.

  • IN ALTERNATIVA
  • Dichiarazione che copra l’arco temporale di 1 anno solare dalla data di presentazione della domanda d’esame da parte del datore di lavoro in cui dovranno comparire:
    • i dati del candidato
    • i dati del datore di lavoro
    • le funzioni e le attività svolte dal candidato con i relativi riferimenti temporali
    • la funzione/qualifica della persona che ha rilasciato la dichiarazione di competenza
ALTRI SERVIZI

Possono essere richiesti direttamente alla KIWA CERMET

  • il certificato in formato Tesserino
  • duplicati di certificato/tesserino
  • certificato in formato cartaceo/file
  • timbro con estremi della certificazione

Per info su modalità e costi: desire.bassani@kiwacermet.it - tel. 051 459 3 542