Informativa breve sui cookie
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso delle pagine così da ottimizzarne sempre di più i contenuti e per consentire la fruizione dei contributi video, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Per visualizzare correttamente tutti i contenuti di questo sito ed esprimere in questo modo il consenso all'uso dei cookie, occorre cliccare sul tasto qui sotto. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, consultare la nostra Cookie Policy. Grazie.
Accetta i Cookie

Istituto Nazionale Tributaristi

Il Capitalismo Intellettuale

di

Angelo Deiana
 

(Sperling & Kupfer)
 

Solo qualche brevissima parola per ringraziare Angelo Deiana del tempo e delle capacità che ha dedicato, dedica e dedicherà al mondo delle professioni. Questo suo ultimo lavoro rappresenta un'analisi esaustiva e formidabile delle ragioni del cambiamento nel mondo professionale e delle motivazioni che hanno spinto le Associazioni ad affrontare questa battaglia di libertà. Se i politici ( e anche molti rappresentanti delle categorie professionali) prima di parlare di riforma e modernizzazione leggessero il lavoro di Deiana forse riuscirebbero a capire e valutare meglio il problema, soprattutto i politici che pare abbiano sviluppato esclusivamente, nel caso della riforma delle professioni, la capacità di non decidere.
Angelo Deiana inoltre, da quella bella persona che è (in senso totale), come annunciato al Convegno nazionale INT di Bologna nel 2006 devolverà i proventi dei diritti d'autore alla Onlus World Friends - Amici nel mondo, Associazione di volontariato che opera nelle baraccopoli di Nairobi e da alcuni anni sostenuta anche dall'INT.
Così abbiamo pensato che il miglior testo, non tributario, da omaggiare al  nostro Congresso nazionale,  che celebrerà il  decennale della costituzione dell'INT e che si terrà a Firenze nel mese di ottobre 2007, non poteva che essere " Il capitalismo intellettuale".
Grazie Angelo!
 
Riccardo Alemanno
 
p.s. grazie anche per le pagine dedicate all'Istituto Nazionale Tributaristi