Informativa breve sui cookie
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso delle pagine così da ottimizzarne sempre di più i contenuti e per consentire la fruizione dei contributi video, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Per visualizzare correttamente tutti i contenuti di questo sito ed esprimere in questo modo il consenso all'uso dei cookie, occorre cliccare sul tasto qui sotto. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, consultare la nostra Cookie Policy. Grazie.
Accetta i Cookie

Istituto Nazionale Tributaristi

10/08/17

Egr. Presidente,
vorrei avere un chiarimento riguardo i requisiti per l'iscrizione INT.
In particolare sono laureato (triennale) in Economia, ho svolto un periodo di praticantato presso uno studio commerciale( 18 mesi) e da circa dieci anni sono responsabile amministrativo presso un'azienda privata dove mi occupo di contabilità.
Il mio percorso è valido per valutare l'iscrizione alla Vs associazione?
La ringrazio anticipatamente per la considerazione.
E.C.

Risposta della Presidenza

Buongiorno Dott. Contino,
rispondo volentieri alla sua e-mail non solo perché è interessato all'iscrizione all'INT, ma anche perché sarà l'ultima a cui risponderò prima della pausa estiva, che mai come quest'anno è necessaria.
Scusandomi per la divagazione, vengo al suo quesito, sia il titolo di studio, sia l'esperienza maturata, purché correttamente certificabili, sono elementi assolutamente validi per la presentazione della domanda di adesione. Ovviamente dovranno essere soddisfatti anche gli altri requisiti indicati nel regolamento di accesso http://www.tributaristi-int.it/istituzionale.php?istituzionale=come
Ricordo inoltre che la Commissione per l’accesso, a suo insindacabile giudizio, può richiedere un esame-colloquio con il richiedente l’iscrizione. Si tratta di una sorta di incontro informativo con una delegazione INT, normalmente composta dal Delegato provinciale e da un membro del Consiglio nazionale, che avverrà presso lo studio del richiedente l’iscrizione, senza ulteriori versamenti  o altro, a dimostrazione che serve per conoscere il professionista e “il suo luogo di esercizio dell’attività” e non per incamerare quote aggiuntive.
Spero di essere stato esaustivo, ma se avesse altri quesiti comunichi un recapito telefonico e sarà richiamato dalla Segreteria, però dopo il 28 c.m. perché da domani si chiude per la pausa estiva. A tal proposito ne approfitto per fare a lei e a tutti coloro che frequentano questa rubrica un augurio di buone ferie!  
Cordialmente.
 
Riccardo Alemanno
Presidente INT