Informativa breve sui cookie
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso delle pagine così da ottimizzarne sempre di più i contenuti e per consentire la fruizione dei contributi video, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Per visualizzare correttamente tutti i contenuti di questo sito ed esprimere in questo modo il consenso all'uso dei cookie, occorre cliccare sul tasto qui sotto. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, consultare la nostra Cookie Policy. Grazie.
Accetta i Cookie

Istituto Nazionale Tributaristi

Condividi questa notizia su:   FaceBook Twitter LinkedIn Google+

Comunicato INT

Approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto Legge collegato alla Legge di Bilancio

Roma
  13/10/17

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge collegato alla Legge di Bilancio con la clausola “salvo intese”, pertanto è presumibile pensare che il testo potrebbe subire ulteriori modifiche, prima della pubblicazione ufficiale. Per la parte fiscale gli artt. da 1 a 5, stando allo schema di Decreto, riguardano la riapertura della c.d. rottamazione delle cartelle, misure a favore dei soggetti che hanno subito danni nell’alluvione di Livorno, ulteriore estensione dello split payment, incentivi fiscali per investimenti pubblicitari e sterilizzazione dell’IVA.
Non c’è traccia quindi di fattura elettroniche B to B, norma che probabilmente sarà inserita nella Legge di Bilancio.
Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi, Riccardo Alemanno, ha ribadito che l’iter parlamentare del Decreto Legge e della Legge di Bilancio sarà seguito con grande attenzione.