Informativa breve sui cookie
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso delle pagine così da ottimizzarne sempre di più i contenuti e per consentire la fruizione dei contributi video, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Per visualizzare correttamente tutti i contenuti di questo sito ed esprimere in questo modo il consenso all'uso dei cookie, occorre cliccare sul tasto qui sotto. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, consultare la nostra Cookie Policy. Grazie.
Accetta i Cookie

Istituto Nazionale Tributaristi

Condividi questa notizia su:   FaceBook Twitter LinkedIn Google+

Sergio Alfani lascia la carica di Vice Presidente vicario INT

Quando il valore di una persona resta e va oltre otre il valore della carica ricoperta

Roma
  23/01/17

Dopo decenni di libera professione il collega ed amico Sergio Alfani ha cessato l’attività, conseguentemente ha rassegnato le dimissioni da Vice Presidente vicario e richiesto il passaggio di iscritto INT dallo status di esercente a quello di non esercente. È evidente che tutto ciò è stato accolto da me e dai colleghi del Consiglio, con dispiacere perché, come ho avuto modo di ribadire altre volte, Sergio è una quelle persone di cui ti puoi fidare e su cui puoi contare, sempre. Ovviamente ogni scelta deve essere rispettata ed il Consiglio proprio in virtù di questo ha accolto, le dimissioni e le richieste di Sergio Alfani, al quale va la gratitudine mia e di tutti gli iscritti INT, non solo per il lavoro svolto in questi formidabili anni ( V.P.vicario dalla costituzione dell’INT nel 1997), Sergio è uno dei fondatori dell’INT, ma anche per l’esempio che ha saputo darci come persona. Certo, Sergio avrà ora modo di godersi un meritato riposo e non sarà più assillato dalle tante problematiche che attanagliano la nostra professione, potrà dedicare più tempo a Teresa, compagna di sempre che ringrazio per avercelo “imprestato” per tutto questo tempo. A Sergio quindi un grande, immenso grazie. Certo la stima e l’amicizia valgono più di ogni altro atto o riconoscimento, ma proprio per sottolineare i sentimenti che mi (ci) legano a Sergio, ho proposto al Consiglio, che all’unanimità ha accolto la mia richiesta, di conferirgli lo status di Consigliere onorario. Bada Sergio che non sarà un semplice attestato onorifico, ora che hai più tempo, mi sono venute in mente alcune cosette che su Roma si potranno fare… ma questa è un’altra storia. Per adesso, come ho già detto in Consiglio, posso solo dirti che non ti libererai di me (di noi), abbiamo bisogno di te, della tua saggezza e della tua pacata coerenza.

Un abbraccio forte da parte mia e di tutti i tributaristi INT.
Riccardo

In Primo Piano

Il Vicepresidente Vicario Giorgio Del Ghingaro parteciperà alla Riunione di presentazione e di analisi degli indici sintetici dei affidabilità fiscale relativi alle attività professionali (ex Studi di Settore)

📦NEWS

Il Vicepresidente Costantino Bianchi ed il Consigliere Giuseppe Zambon, nella sua veste di Coordinatore della Commissione Fiscalità, parteciperanno alla riunione della Commissione Evasione Fiscale MEF presieduta dal Prof. Enrico Giovannini

📦NEWS

Il Presidente Alemanno, su invito del Presidente Baresi, parteciperà all’Assemblea annuale dei Delegati INRL

📦NEWS

Definizione Agevolata - Comunicazione delle somme dovute (Decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016)

📦MEMORANDUM

Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi e Vice Presidente vicario di Confassociazioni, Riccardo Alemanno, sull’attribuzione agli iscritti in ordini e collegi di funzioni e compiti oggi svolti dalla Pubblica Amministrazione.

📦NEWS

Il Direttore Generale INT, Roberto Vaggi, su tariffe ed equo compenso.

📦NEWS

I tributaristi operanti nella Marca Trevigiana autorizzati ad utilizzare la piattaforma “UNIPASS”, grazie all’intervento del Consigliere nazionale INT Davide Codello

📦NEWS

XX Convegno Nazionale INT grande successo di partecipazione e contenuti

📦NEWS

Al XX Convegno Nazionale INT, si discuterà del caos che regna nel nostro Paese in campo fiscale.

📦NEWS

I tributaristi INT fortemente contrari allo split payment per i professionisti ed alla ulteriore limitazione delle compensazioni dei crediti d’imposta.

📦NEWS

Rinnovo quota associativa INT 2017

📦NEWS