Informativa breve sui cookie
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso delle pagine così da ottimizzarne sempre di più i contenuti e per consentire la fruizione dei contributi video, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Per visualizzare correttamente tutti i contenuti di questo sito ed esprimere in questo modo il consenso all'uso dei cookie, occorre cliccare sul tasto qui sotto. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, consultare la nostra Cookie Policy. Grazie.
Accetta i Cookie

Istituto Nazionale Tributaristi

Condividi questa notizia su:   FaceBook Twitter LinkedIn Google+

Comunicato

Tributaristi INT: Certificazione Norma UNI 11511 accordo tra INT e KIWA Cermet Italia

Roma
  15/12/16

Il D.L. 193/2016, che con l’articolo 6 bis ha inserito tra i vari soggetti autorizzati all’autentica della firma sulla procura prevista dall’art.63 del DPR 600/73 i tributaristi qualificati e certificati ai sensi della L.4/2013 e della Norma UNI 11511, ha sicuramente dato un impulso alla certificazione professionale di parte terza. L’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) ha pertanto sottoscritto con la società KIWA Cermet Italia (accreditata dall’Ente italiano di accreditamento ACCREDIA) un protocollo volto a seguire i tributaristi INT durante il percorso di certificazione. Sul portale dell’Associazione, che è inserita nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico e quindi può rilasciare gli attestati di qualità ai propri iscritti, è stata pubblicata una corposa nota informativa sull’accordo e sulle procedure che oltre ad una serie di titoli e di attestati richiesti ai tributaristi prevedono due prove scritte ed una prova orale www.tributaristi-int.it/uni-11511/certificazione.php.

Il Presidente dell’INT Riccardo Alemanno ha voluto fare alcune precisazioni: «Abbiamo voluto fornire ai nostri iscritti un percorso di certificazione all’insegna della serietà e del rigore in ossequio di quanto previsto da ACCREDIA attraverso la convenzione con la società di certificazione KIWA Cermet Italia che è anche partner tecnico di Confassociazioni. Voglio ricordare che la Certificazione in base alla Norma UNI 11511, relativa ai tributaristi, rimane facoltativa come previsto dalla L.4/2013 ma necessaria se si vuole rientrare tra i tributaristi che possono autenticare la firma sulla procura ex art.63 DPR 600, fermo restando che chi ha altri titoli che gli permettono tale funzione potrà continuare ad utilizzare gli stessi senza dover intraprendere altri percorsi, tutto ciò lo abbiamo ulteriormente sviscerato in un approfondimento pubblicato sul nostro portale www.tributaristi-int.it/news/scheda.php?IDNotizia=1481. Il Legislatore con il D.L. 193/2016 ha voluto dare un valore aggiunto alla Certificazione ed all’attestazione di Qualità, entrambi previste dalla L.4/2013, ha pertanto individuato un percorso tecnico-professionale, con certificazione di parte terza, attraverso cui i tributaristi possono e potranno svolgere particolari funzioni collegate alla loro attività».